Il potere economico non è assoluto, è un differenziale.

Il potere economico non è assoluto, è un differenziale.

Se io sono milionario dove tutti stanno bene, ho un potere limitato, se sono milionario dove tutti sono in miseria il mio potere è enorme.

Il potere è dato dal differenziale di ricchezza.

L’ideale dei miliardari è vivere in mezzo a milioni di poverissimi, schiavi di fatto.

Col Covid quasi tutti noi siamo diventati più poveri, chi un po’, chi molto, chi del tutto. Chi non lo è diventato sta per diventarlo, probabilmente. Nel mentre le 20 persone più ricche del pianeta, hanno aumentato la loro ricchezza chi del 40, chi del 80%. In pochi mesi.

Se credete che i padroni di tutti i giornali, delle farmaceutiche, di Google, di Amazon, di Goldman Sachs, di J.P Morgan, di Carrefour, delle banche e dei fondi di investimento, che in pratica decidono ogni guerra, crisi, boom, e tracollo, non c’entrino nulla e siano stato solo fortunati, sdraiatevi, rilassatevi, e parlatene.

Ma a uno bravo.

Molto bravo…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *