Le società immortali

Le Multinazionali sono esseri predatori per genesi.

Nel loro DNA, l’oggetto sociale, hanno scritto il loro mandato: il profitto.
D’altronde sono società di capitali, non di umani, e il capitale ha un solo fine: l’accrescimento.
In nessun luogo è scritto che debbano rispettare etica, diritti umani, logica o giustizia, nulla.

Sono riuscite, nel tempo, a farsi assegnare dalle legislazioni nazionali di TUTTE le nazioni, gli stessi diritti degli umani: buon nome, fama, diritti, rispettabilità, tutte cose leder le quali costa cause e penali.
Hanno tutti i diritti di un essere umano, ma non l’ultimo dovere e termine di quest’ultimo.

La livella finale.

NON MUOIONO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *