La politica

La Politica è una cosa meravigliosa.

La Politica è nata nel 500. a.c. in Grecia per difendere i poveri dai troppo ricchi.

La Politica non ha nessuna possilità di assurgere alle alte vette a cui è chiamata se non nasce come atto di sacrificio.

Chi vuol fare politica DEVE sapere che i suoi sforzi saranno ripagati in minuscola proporzione in beni apprezzabili.
In grande misura da odio, astio e dubbi che lo lasceranno, all’inizio, stupefatto.

Fare un orto è politica.
Vedersi di sera e andare a portare piumoni e caffè caldo ai “barboni” è politica.

Dare tutto senza chieder nulla, è politica.

Capire che il proprio benessere ottenuto nell’indifferenza , o, peggio ancora, a scapito di quello altrui, non funzionerà, ci farà ammalare, è politica.
—————————————-—————————-

Non confondete La POLITICA con l’attività attuale di una banda di malfattori che si definiscono politici.

E’ l’errore madre che vogliono farci fare.

E’ l’errore che non possiamo fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *