La moneta.

La moneta.

E’ sbagliato paragonare la moneta alla benzina in un motore, al cibo in tavola, addirittura all’acqua in un orto.

Sbagliatissimo.
Il paragone più adatto è la moneta come biglietto per una sala, dentro la quale ci sia il lavoro, il sociale, uno spettacolo.

Dire che sono finiti i biglietti, e lasciar fuori della gente, con la sala mezza vuota, è da folli, o da criminali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *